Questo è il wine blog di Stefano Il Nero, un contenitore indipendente, indisponente ed insufficiente di impressioni sul vino
ed il suo mondo.
Al centro il gusto, la tradizione, il territorio.

sabato 6 novembre 2010

LA FOTO DELL'ANNO DEL RUGBY MONDIALE PARLA AL CUORE


Chi mi conosce sa che questa cosa mi regala una grande emozione e non posso fare a meno di lasciarvela e soprattutto lasciarla qui ad alcuni amici che so transitare da questo blog e che si faranno con me una serena lacrimuccia.
L’IRB (International Rugby Board), ovvero l’organismo internazionale del rugby, ha scelto la sua foto dell’anno che sta volgendo al termine (vedi qui sopra).
Scattata nell'orfanatrofio di Kolkata in India la foto raffigura un gruppo di ragazze ospiti della struttura che giocano a rugby per la prima volta. Mai un pallone da rugby mi è parso nelle mani più giuste.
Gira l’ovale nelle mani di queste sorridenti ragazze immortalate da Richard Lane che ha intitolato la sua foto “Bengal Khuki”.
Il mondo sarà più bello quando di queste ragazze potremo vedere solo quel sorriso, quel sorriso oggi regalato da quella palla ovale ma che domani potranno mostrare guardando alla loro vita.
(Clicca sulla foto per vederla ingrandita )
.

2 commenti:

  1. Massimo Cattaneo8 novembre 2010 09:40

    Il sorriso di un bambino ed in particolare quello di bambini abbandonati e sofferenti sono la più grande vittoria e il più bel brindisi della vita.

    RispondiElimina
  2. ... eh sì, chi conosce Stefano e family la lacrimuccia la fa eccome!
    La mia Nikon è sempre felice di catturare immagini del genere con palla ovale.

    Andrea M.

    RispondiElimina

Prima di scrivere il post ricordate: "Per prima cosa dovete avere ben chiari i fatti; così potrete distorcerli come vi pare." (Mark Twain)